Chi Siamo

La Casa di Cura Villa dei Pini nasce ad Avellino nel 1962, su iniziativa di alcuni medici Irpini. Ha sempre svolto attività sanitaria e assistenziale per la diagnosi la cura e la riabilitazione dei disturbi psichiatrici e per la riabilitazione psicosociale. Nel 2014 la Casa di Cura Villa dei Pini è rientrata nel programma della Regione Campania (D.C.A. n.94 del 11.08.2014) per la riconversione delle strutture ad indirizzo neuropsichiatrico in setting assistenziali compatibili con il fabbisogno regionale. Alla luce di questo grande cambiamento alla nostra Casa di cura, sono stati assegnati: n.150 posti letto accreditabili (sui 162 autorizzabili) così suddivisi: Riabilitazione Psichiatrica Intensiva (n.51 posti letto), Riabilitazione Psichiatrica Estensiva(n.51 posti letto), Recupero e riabilitazione funzionale – cod.56 (n.38 posti letto) e Lungodegenza – cod. 60 (n.10 posti letto). Nel 2018 su un iniziativa imprenditoriale privata, la Casa di Cura Villa dei Pini ha dato avvio all’opera di rimodulazione dell’intera struttura. La Casa di Cura sorge in una zona periferica della città di Avellino, alle falde della ben nota località di Montevergine, in una zona ampiamente soleggiata e salubre per la presenza di una vegetazione particolarmente ricca di pini secolari, noccioleti e acacie. La struttura sanitaria è facilmente raggiungibile con mezzi pubblici e privati, e gode di ampi spazi esterni.

 

 

POLITICA DELLA QUALITA’

La Casa di Cura villa dei pini spa   ha come obiettivo quello di porre al centro della propria attività l’esigenza del paziente, il suo stato di salute, con l’attenzione umana e la competenza professionale, nel rispetto della dignità e della privacy, necessaria a soddisfare ogni bisogno di cura attraverso un’equipe multidisciplinare sempre volta all’analisi dei risultati e a perseguire il miglioramento della qualità, attraverso l’applicazione condivisa di principi etici.

 

Dott. Giuseppe Rosato : Direttore sanitario e Presidente

Dott. Gaetano Arcuri: Amministratore Delegato